Separazioni e Divorzi

Quanto alla Famiglia, i procedimenti di Separazione e Divorzio, l’avvocato Giunta assiste i coniugi che si trovano a doversi separare per problemi connessi alla intollerabilità della convivenza e o incomprensioni determinate dalla crisi della coppia con ripercussioni gravi e inevitabili su tutto il nucleo familiare (coniugi e figli).
Anche per il divorzio si rende necessaria la tutela dei componenti della famiglia per assicurare gli aspetti economici essenziali molto spesso pregiudicati dal decorso del tempo, rispetto alla separazione, e dalla costituzione di famiglie di fatto, nelle more del decorso termini per la domanda di divorzio. Anche la nuova formula del “divorzio breve”, necessita di una consulenza legale specifica perché i coniugi possano rivolgersi alla autorità competente senza pregiudizi economici o sulla gestione dei rapporti con i figli e o con gli ascendenti che necessitano comunque di tutela.

Nelle situazioni di cui sopra, l’attenzione particolare che presta l’avvocato Giunta a fronte della sua formazione specifica nella materia della famiglia è quella rivolta alle esigenze primarie dei figli, soprattutto per gli aspetti psicologici e per gestire i rapporti con eventuali nuovi partners con i quali i figli vengono a rapportarsi molto spesso contro la loro volontà e con le interferenze che si creano con il rapporto con i genitori.
Molto spesso la tutela dei figli, poiché essi sono coloro che soffrono inconsapevolmente la situazione di separazione della famiglia, e spesso si trovano ad essere, talvolta anche senza rendersene conto, “strumenti e armi” per ingiustificabili e squallide ripicche di un genitore verso l’ex coniuge. Lo studio, avvalendosi anche della collaborazione di consulenti esterni e talvolta anche della mediazione familiare, assiste molto spesso i padri separati privati dei loro figli, esclusi sempre da ogni decisione e che “contano solo per il conto” (corrente) e le donne economicamente non autosufficienti, che causa l’abbandono del coniuge o della propria famiglia d’origine necessitano di tutela. Tra le conseguenze più frequenti, l’assegnazione e la gestione dei Figli minori e i diritti dei coniugi al loro mantenimento.
Assiste le famiglie che hanno necessità di far nominare al parente disabile una persona che gestisca e amministri i suoi beni (amministratore di sostegno, tutore ecc.), seguendo tutta la procedura necessaria, nonché tutti i casi in cui il parente disabile si trova ricoverato in una struttura ed il carico assistenziale ricade, in parte, anche sulla famiglia e spesso è eccessivo e ingiusto per le capacità patrimoniali dei suoi componenti.
Infine, all’ordine del giorno vi sono, naturalmente gli Incidenti Stradali e la recente normativa che prevede un Risarcimento per l’Eccessiva durata dei Processi.
Separazioni e Divorzi
Share by: